Prefisso della Thailandia | Telefonare dalla Thailandia, SIM card thailandesi

Shares

Qual è il prefisso della Thailandia? Come effettuare chiamate dalla Thailandia all’Italia e telefonare dall’Italia in Thailandia? E ancora, quali sono le migliori compagnie telefoniche thailandesi per acquistare una SIM card e restare sempre connessi a internet?

Se stai per partire per la Thailandia oppure sei già a Bangkok, Chiang Mai o Phuket e magari vuoi consigli su come telefonare in Italia e rimanere connesso alla rete, in questo articolo troverai tutte le informazioni che ti servono.

Scoprirai qual è il prefisso della Thailandia, come acquistare e quanto pagare per una SIM card thailandese di una delle compagnie telefoniche thai più affidabili, con cui sarà vantaggioso chiamare l’Italia ed essere raggiunto telefonicamente da parenti e amici durante il tuo viaggio.

Prefisso della Thailandia | Prefisso Thailandia

Per telefonare in Thai su un numero thailandese, il prefisso telefonico internazionale è +66 che va inserito prima del numero da chiamare.

Nello specifico per effettuare chiamate dall’Italia alla Thailandia, devi seguire questi semplici passaggi:

  • Digita il prefisso Thailandia o il codice internazionale del paese: +66 oppure 0066
  • Dopo il prefisso della Thailandia, inserisci il codice della città, provincia o regione che vuoi chiamare
  • Inserisci il numero di telefono thailandese

Per farti un esempio, il prefisso o codice di Bangkok è 02; se vuoi dunque effettuare una chiamata dall’Italia a Bangkok, dovrai digitare il prefisso Thailandia +66 seguito dal codice di Bangkok 02 e dal numero telefonico thailandese che vuoi raggiungere.

Ecco tutti i codici delle città e aree della Thailandia:

  • Bangkok: 02
  • Nonthaburi, Pathum Thani, Samut Prakan, Phutthamonthon: 02
  • Phetchaburi, Prachuap Khiri Khan, Ratchaburi: 032
  • Kanchanaburi, Nakhon Pathom (ad esclusione di Phutthamonthon), Samut Sakhon, Samut Songkhram: 034
  • Ang Thong, Phra Nakhon Si Ayutthaya, Suphan Buri: 035
  • Lop Buri, Saraburi, Sing Buri: 036
  • Nakhon Nayok, Prachin Buri, Sa Kaeo: 037
  • Chachoengsao, Chon Buri, Rayong: 038
  • Chanthaburi, Trat: 039
  • Bueng Kan, Loei, Mukdahan, Nakhon Phanom, Nong Bua Lamphu, Nong Khai, Sakon Nakhon, Udon Thani: 042
  • Kalasin, Khon Kaen, Maha Sarakham, Roi Et, Nam Nao (Phetchabun): 043
  • Buri Ram, Chaiyaphum, Nakhon Ratchasima, Surin: 044
  • Amnat Charoen, Si Sa Ket, Ubon Ratchathani, Yasothon: 045
  • Chiang Mai, Chiang Rai, Lamphun, Mae Hong Son: 053
  • Lampang, Nan, Phayao, Phrae: 054
  • Kamphaeng Phet, Phitsanulok, Sukhothai, Tak, Uttaradit, Sam Ngam, Wachirabarami (Phichit): 055
  • Chai Nat, Nakhon Sawan, Phetchabun (ad esclusione di Nam Nao), Phichit (ad esclusione di Sam Ngam e Wachirabarami), Uthai Thani: 056
  • Narathiwat, Pattani, Yala: 073
  • Phatthalung, Satun, Songkhla: 074
  • Krabi, Nakhon Si Thammarat, Trang: 075
  • Phang Nga, Phuket: 076
  • Chumphon, Ranong, Surat Thani: 077

Supponiamo dunque che tu sia già in Thai e le persone a te care abbiano desiderio di comunicare con te. Come possono fare? Prima di rispondere alla domanda c’è da dire che se è vantaggioso chiamare sul fisso italiano da uno smartphone con SIM thailandese, come vedremo tra poco, non è vero il contrario; i costi per chiamare dall’Italia alla Thailandia sono proibitivi; per questo è sempre meglio utilizzare Skype, Whatsapp o Facebook per comunicare tra i due paesi.

Un’altra opzione conveniente consiste nell’acquistare una scheda telefonica thailandese con un credito da utilizzare anche con rete fissa. Ricorda che per telefonare dall’Italia il numero da comporre è preceduto dal prefisso della Thailandia +66 oppure 0066, il prefisso telefonico internazionale della Thailandia.

Perché conviene acquistare una SIM card thailandese

I motivi principali per cui ti conviene dotarti di una scheda telefonica SIM thailandese sono i seguenti:

  • ricevere telefonate dall’Italia senza pagare i costi relativi al roaming internazionale
  • chiamare in Italia con tariffe assolutamente vantaggiose

Le compagnie telefoniche thailandesi hanno diverse offerte e piani tariffari, così che potrai scegliere la scheda con la tariffa più conveniente a seconda delle tue esigenze.

Quando acquisterai la tua SIM prepagata non dovrai preoccuparti di scegliere subito un piano tariffe adatto alle tue necessità, nel negozio infatti ti verrà rilasciata una scheda SIM standard. Sarai tu in seguito a poter decidere in piena autonomia quale piano tariffario scegliere.

Dove acquistare la scheda SIM in Thailandia

Oltre che presso i negozi ufficiali delle compagnie telefoniche, puoi acquistare le schede SIM nei numerosissimi 7-Eleven, piccoli shop dove acquistare di tutto, incluse le schede telefoniche e altri prodotti a prezzi vantaggiosi.

Non solo nei 7-Eleven; in tutta la Thailandia sono presenti anche i FamilyMart, catena giapponese di negozietti dove acquistare cibo, souvenir, medicine etc etc: sono aperti giorno e notte per tutta la settimana e li trovi in tantissime soi e angoli delle città principali.

Inoltre al tuo arrivo in aeroporto puoi acquistare una SIM card della Thailandia, ad esempio all’aeroporto di Bangkok Suvarnabhumi sono presenti diversi stand delle compagnie telefoniche thailandesi più importanti come AIS, DTAC e TrueMove H.

Perché è necessario registrare la SIM card thailandese

Per acquistare una SIM in Thailandia dovrai fornire le tue generalità presentando il passaporto, unico documento riconosciuto ufficialmente in Thailandia. Questa precauzione risponde all’esigenza da parte delle autorità di poter abbinare una identità ad ogni numero di telefono e contrastare il terrorismo internazionale.

Allo stesso modo, per gestire il tuo traffico, ricaricare la tua SIM card oppure trasferire credito telefonico, non sarai obbligato a recarti nei negozi ma potrai eseguire tutta la procedura in autonomia, collegandoti al sito ufficiale della compagnia telefonica.

Compagnie telefoniche thailandesi

Ora veniamo alla parte pratica della guida; quale SIM thailandese acquistare? Quale numero o codice comporre prima del prefisso della Thailandia e del numero per poter effettuare chiamate?

Se hai deciso di soggiornare o viaggiare per qualche settimana o mese in questo splendido paese del sud-est asiatico, la cosa più conveniente da fare per effettuare chiamate dalla Thailandia all’Italia e restare connesso a internet anche dal tuo smartphone, è acquistare una SIM card thailandese.

Tutto quello di cui hai bisogno per comprare una scheda telefonica thai è ovviamente un cellulare e il tuo passaporto in corso di validità, con il quale potrai recarti in un qualsiasi negozio di telefonia in Thailandia per comprare la tua SIM.

Ogni compagnia telefonica thailandese ha determinate caratteristiche che la rendono conveniente rispetto alle altre, sempre sulla base delle esigenze di ciascun cliente. Le principali compagnie sono:

AIS (Advanced Info Services)

Specializzata in card dedicate a viaggiatori e turisti, come ad esempio la Traveller SIM, con tariffe a partire da 2 euro. La Traveller SIM offre due piani tariffari, con 3 GB di internet e 100 THB di bonus al costo di 299 baht (valida per 8 giorni), oppure con 6 GB di traffico dati e 100 THB di bonus al costo di 599 baht (valida per 15 giorni).

ais sim card thailandia

Esistono altri piani tariffari e offerte se devi fermarti in Thailandia per più tempo, ad esempio se hai bisogno solamente di traffico dati puoi scegliere una speciale tariffa chiamata Mao Mao al costo di 239 baht, con cui avrai a disposizione 2 GB da utilizzare in un lasso di tempo di 30 giorni.

Consulta tu stesso le offerte sul sito ufficiale di AIS a questo link, selezionando dal menu principale la voce prepaid per visualizzare tutti i piani disponibili.

DTAC

Anche con questa compagnia telefonica esiste un pacchetto per turisti, chiamato appunto Happy Tourist, con schede i cui prezzi variano dai 199 baht fino a 599 baht. Il pacchetto da 199 THB offre 500 MB di internet da utilizzare entro 7 giorni dalla data di attivazione della SIM in Thailandia, il pacchetto da 299 THB invece, offre 3GB di traffico dati da utilizzare entro 8 giorni, ed infine il piano da 599 THB offre ben 6 GB di internet utilizzabili in 15 giorni.

dtac traveller sim card thailandesi

Anche per quanto riguarda DTAC i pacchetti a tua disposizione sono tantissimi, collegati al sito ufficiale della compagnia telefonica thailandese per conoscere tutti i dettagli.

TrueMove H

Anche per TrueMove H sono disponibili le immancabili Tourist SIM, ideali se devi passare qualche giorno o settimana nel paese del sorriso. I prezzi sono praticamente gli stessi delle altre due compagnie telefoniche, con 299 baht hai a disposizione 3 GB di traffico dati per un massimo di 8 giorni e con 599 baht puoi utilizzare fino ad un massimo di 8 GB entro 15 giorni dall’attivazione della SIM thailandese.

True move internet thailandia

Forse meno competitiva di AIS e DTAC, TrueMove H in ogni caso offre pacchetti a partire da 22 THB al giorno con internet 3G illimitato; visita il sito ufficiale della compagnia telefonica thailandese a questo link per conoscere tutte le offerte disponibili. E non ti preoccupare, tutti i siti web indicati sono in inglese! 😉

prefisso della thailandia

Con ogni SIM che acquisterai potrai effettuare chiamate dalla Thailandia verso l’Italia digitando alcuni codici di selezione che corrispondono a particolari tariffe, il codice di selezione va aggiunto al numero che desideri comporre, seguito dal prefisso internazionale italiano (fai attenzione, in questo caso non si tratta del prefisso della Thailandia) e dal numero di telefono che vuoi contattare.

Ogni compagnia telefonica thailandese ha un codice di selezione standard ed uno premium, che offrono costi e qualità di chiamata differenti tra loro. Per le tre principali compagnie telefoniche della Thailandia, i codici di selezione sono i seguenti:

  • DTAC: codice 00400, qualità standard 1 baht e codice 004, qualità premium 5 baht al minuto (verso cellulari 10 THB/min)
  • AIS: codice 00500, qualità standard 5 baht e codice 005, qualità premium 22 baht al minuto
  • TrueMove H: codice 00600, qualità standard 1 baht e codice 006, qualità premium 3 baht al minuto (verso cellulari 10 THB/min)

Quindi per effettuare chiamate internazionali con la tua SIM thailandese a prezzi vantaggiosi, dovrai selezionare uno dei codici indicati qui sopra, il prefisso internazionale dell’Italia +39 oppure 0039 e il numero di telefono in Italia che vuoi raggiungere.

Se vuoi invece effettuare una chiamata in Thailandia oppure i tuoi amici e familiari rimasti in Italia devono contattare il tuo numero di telefono thailandese per comunicare con te, ricorda che bisogna digitare il prefisso della Thailandia +66 oppure 0066 (prefisso telefonico internazionale della Thailandia) seguito dal codice della città e dal numero telefonico con cui vuoi metterti in contatto.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *